Ricordati di te

 

Donna pensierosa, ricordati di teViviamo nel mondo della condivisione, delle “frasi celebri”, dei messaggi motivazionali. Le parole arrivano al nostro cervello 16 ore su 24 e il nostro cervello registra tutto: le parole che ci diciamo, le parole che ci dicono, le parole che sentiamo e leggiamo. Se talvolta queste parole possono risuonarci e darci un messaggio, molte volte quando non ne siamo consapevoli ci influenzano e ci portano lontano da noi.

Ricordati di te nella relazione

Ricordati di te ogni volta che chi hai accanto crede di sapere chi sei, come sei, di cosa hai bisogno. Ogni volta in cui ti metti da parte, cambi idea o atteggiamento per la paura di non essere accettato. Ogni volta che le parole, pensieri e concetti non tuoi interferiscono tra te e l’altro.

Ricordati di te nel lavoro

Ricordati di te quando senti che ti stai sforzando di fare qualcosa, quando ti impegni per migliorare perché qualcuno ti ha detto o hai letto che forse potresti fare meglio. Ricordati di te ogni volta che qualcuno ti manca di rispetto, non ti ascolta, non riconosce il tuo valore. Ogni volta che ti senti inferiore o non all’altezza…ricordati chi sei.

Ricordati di te con te…

Troppo spesso ci dimentichiamo di noi, non ci diamo la giusta importanza, non ci prendiamo il nostro tempo e spazio. Per abitudine, per circostanza, per eccessivo buonismo molto spesso ci “lasciamo indietro”, non ascoltiamo le nostre reali esigenze, permettiamo alle parole esterne di travolgerci e di allontanarci dalle nostre reali esigenze, dai nostri profondi desideri, dalla nostra esistenza.

La vera vita sei tu

La vera vita sei tu e non ciò che accade fuori. Se solo ogni santo giorno prestassimo attenzione al nostro cuore, imparassimo a metterci al primo posto dando il massimo a noi stessi per poi darlo agli altri. Se solo imparassimo a riconoscere la nostra voce interiore e la nostra bellezza. Se solo ricordassimo che c’è un motivo per cui siamo qui in questa vita a manifestare semplicemente chi siamo, il mondo, la vita intera prenderebbe la giusta direzione. Tutto inizierebbe a fluire come del resto fa la natura che non è dotata di ragione ma di semplice essenza.

Ricordati di ricordarti di te!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.