spiritualità, cielo, nuvole, angelo

cielo, nuvole, angelo

La spiritualità è un tema che mi sta molto a cuore e che spero di riuscire a trasmettervi con chiarezza affinché ognuno di voi possa intraprendere il proprio cammino spirituale seguendo il proprio sentire.

Che cos’è la spiritualità

La maggior parte di noi è cresciuto e attualmente respira una cultura cristiano-cattolica che influenza il nostro modo di essere e di pensare, che ci piaccia o meno. La parola “spirituale” è spesso associata alla religione che, nella nostra cultura è quelle cattolica. Per questo motivo voglio chiarire la differenza tra religione e spiritualità

La religione : “Complesso di credenze, sentimenti, riti che legano un individuo o un gruppo umano con ciò che esso ritiene sacro, in particolare con la divinità, oppure il complesso dei dogmi, dei precetti, dei riti che costituiscono un dato culto religioso.”

La spiritualità : “Particolare sensibilità e profonda adesione ai valori spirituali: l’insieme degli elementi che caratterizzano i modi di vivere e di sperimentare realtà spirituali, sia con riguardo a forme di vita religiosa, sia con riferimento a movimenti filosofici, letterari e simbolici.” (Treccani)

La religione è quindi un’insieme di credenze che ci sono state tramandate, la spiritualità è una sensibilità ai valori spirituali, ai valori dello spirito che mi piace definire “anima universale” o “anima del mondo”.

Il senso della vita

Qualunque sia la vostra storia, credo che almeno una volta nella vita vi siate chiesti : “qual è il senso della mia vita?”. Oppure, “cosa ci faccio qui? La vita che senso ha?”.

Chi ha preso per buone le credenze religiose tramandate e le sente sue probabilmente si è dato una risposta.

Chi, invece, come me ha avuto, presto o tardi, qualche dubbio, può essere che abbia scelto di non credere a nulla e di vivere la vita con quello che c’è giorno per giorno. Molte persone scelgono di cercare una risposta atrraverso viaggi alla scoperta di altre religioni o filosofie spirituali per trovare il senso della loro vita. L’importante è che, per ognuno di noi, la vita abbia un senso.

La ricerca spirituale

La ricerca spirituale, la ricerca del senso è stato per me un viaggio meraviglioso e mi auguro lo sia anche per voi. Per ognuno è diverso, unico e speciale. Si possono:

  • esplorare tutte le religioni (che, alla fine della storia, dicono tutte la stessa cosa con linguaggi diversi),
  • scoprire diverse scuole di pensiero,
  • leggere o ascoltare storie di altri per aprirsi a nuove idee e sentire se qualcosa accende la curiosità,
  • fare viaggi e nuove esperienze.

Senti la spiritualità con il tuo cuore

Se scegliete di intraprendere un cammino spirituale, il suggerimento è quello di esplorare, sperimentare e fare esperienza tornando sempre al vostro sentire ed al vostro cuore cercando di ascoltare senza giudizio e senza farvi influenzare.

Quando ci sentiamo persi tendiamo a cercare “al di fuori di noi” qualcuno che ci guidi. In realtà, l’unica vera guida è dentro di noi. Il silenzio, la meditazione, il contatto con la natura, tutte le forme d’arte: la musica, la pittura, la scrittura, sono mezzi potenti per entrare in contatto con la nostra parte spirituale.

Nessun guru possiede la verità assoluta, anzi spesso chi inizia ad avere dei seguaci cade in preda all’ego e crea confusione nelle persone. Oggi il mondo è pieno di “messaggeri” che non sempre sanno essere obiettivi, sono seri o hanno buone intenzioni. Tendiamo ad aggrapparci fuori invece di lasciarci trasportare dentro di noi.

La verità ultima risiede in noi, e si può ascoltare prestando attenzione al cuore, alle sensazioni del corpo, al sesto senso e alla sensibilità di cui siamo dotati.

Buon viaggio spirituale per chi vorrà partire!

L'Alchimista - Edizione Speciale L’Alchimista – Edizione Speciale

Paulo CoelhoCompralo su il Giardino dei Libri

2 risposte

  1. Nessuno può darmi risposte appaganti in materia di spiritualità. Vorrei certezze, ma non esistono, purtroppo.

    1. Caro Giacomo, sono d’accordo con te. Non ci sono certezze, ma ci sono percorsi che ci risuonano più di altri, che nel cuore sentiamo veri. Ti auguro di trovare il tuo. Buona vita, Diana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.