Da quale punto di vista stai guardando la vita? Scegli le infinite possibilità

donna, pioggia, punto di vista

donna, pioggia, punto di vista

 

Sai quanto è importante riuscire a cambiare punto di vista nella vita?

Il punto di vista dei programmi e le storie che ci raccontiamo

Nella vita siamo abituati a fare programmi, da quelli di lavoro, alle incombenze famigliari, a quelli per goderci al meglio il tempo libero.

I programmi richiedono un minimo di organizzazione: “vado a prendere mio figlio a scuola, accompagno il suo amico a casa, e poi andiamo a vedere la partita…”; “vado dal parrucchiere e poi già che ci sono passo a ritirare la raccomandata”.

Il punto di vista dei programmi ci fa creare giochi di incastri e di progetti a cui cerchiamo di dare una direzione comoda per noi. Per avere tutto sotto controllo. C’è chi sceglie programmi fitti di impegni, chi vive più rilassato, ma tutti seguiamo un programma e su questo programma ci raccontiamo una storia.

Gli eventi inaspettati: il punto di vista del cambiamento

Un giorno però accade l’evento inaspettato: non stai bene, si rompe l’auto, la lavatrice ti allaga la casa, la tua amica ha “deciso” di partorire con largo anticipo.

I programmi cambiano per forza e sei costretta, costretto a osservare il corso delle cose da un altro punto di vista. Sei tra le persone che vedono il bicchiere mezzo pieno e accogli il cambiamento con un sorriso? Oppure sei tra le persone che vedono il bicchiere mezzo vuoto e pensi che capitano sempre tutte a te?  In qualunque caso, se ti osservi, puoi accorgerti di reagire quasi sempre allo stesso modo.

Di fronte all’imprevisto i tuoi pensieri tendono a portarti nella stessa solita direzione, a risolvere i problemi sempre allo stesso modo. E, ti racconti sempre la stessa storia: mi è capitato perché sono fortunato o sfortunato, ogni volta che voglio fare quella cosa a cui tengo qualcuno ha bisogno di me, insisto come al solito, mi arrendo anche questa volta.

E se potessi avere un altro punto di vista o altri punti di vista?

Detta così potrebbe sembrare una banalità. In realtà, di fronte all’imprevisto raramente riusciamo a fare un passo indietro per “osservare meglio” e magari cambiare punto di vista e comportamento. Questo perché la nostra mente è abitudinaria e noi lo siamo con lei. Ci piace crogiolarci nelle nostre sicurezze seppur scomode!

Ti è accaduto un imprevisto, c’è un cambiamento nell’aria?

Fai un passo indietro, osserva e purificalo dalle solite emozioni. Forse questa nuova situazione ti sta permettendo di reagire in modo diverso, forse puoi provare ad immaginare che ci sono infinite possibilità per interpretarlo e soprattutto per viverlo.

Il punto di vista delle infinite possibilità

Allenarsi a fare un passo indietro di fronte ai cambiamenti imprevisti, agli intoppi, può aprirti un mondo e soprattutto aprire la tua mente. Puoi scoprire aspetti e punti di vista che ti permettono di affrontare la vita con leggerezza attingendo a capacità che non sapevi nemmeno di avere. Questo perché ci sono infinite possibilità a tua disposizione ed hai la possibilità di scegliere. Sempre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.